Adolescenti maschi e erotismo un binomio numeroso incerto e ricco di contrasti

ma, e verosimile comporre il base della dislocazione e avanzare anche soluzioni concrete durante crescere uomini maturi e responsabili. Ne parla sopra maniera approfondita, nel testo educare uomini. Le parole dei ragazzi verso pornografia, erotismo, sessismo (Erickson), la inviato, formatrice e attivista Monica Lanfranco, giacche ha provato a abbozzare il quadro generale dell’approccio al mondo muliebre dei nativi digitali di erotismo maschile, intervistando 1500 studenti con i 16 e i 19 anni.

Dalle risposte alle domande della Lanfranco contenute nel libro e venuto esteriormente il disegno di giovani uomini giacche, mediante distacco di indicazioni da pezzo di un umanita maturato, raccontano di internet e della pornografia on line modo della responsabile fonte di insegnamento e affiliazione alla sessualita e di una maschilita vissuta con una pericolosa congerie con mascolinita e abuso.

Abbiamo intervistato la inviato, in quanto ci ha indicato di piu sul proprio elenco, offrendo ed ai genitori che leggono Nostrofiglio alcuni validi consigli attraverso accrescersi giovani uomini maturi e consapevoli. Monica Lanfranco gestisce e i seguenti siti radiodelledonne; mareaonline.

Il testo “Crescere uomini. Le parole dei ragazzi su pornografia, erotismo, sessismo”

Maniera ci spiega Monica Lanfranco, l’idea di compilare attuale elenco le e venuta nel 2012, nel corso di un viaggio durante insieme, all’epoca di il che tipo di un saggio su Internazionale nota dalla inviato Laurie Penny (collaboratrice del Guardian) la colpi alquanto.

«Nell’articolo la collaboratore inglese Laurie Penny, attenta al umanita delle donne condensato per mezzo di interventi di riduzione femminista, aveva stilato alcune domande rivolte agli uomini sulla loro sessualita?. Penny aveva invocato ai suoi contatti maschili esso giacche fin da piccola avrebbe voluto chiedere agli prossimo bambini, appresso ai ragazzi e infine agli adulti in quanto coraggio modo ha incontrato nella sua vitalita di sbraitare di se?, di come si sentissero nel loro corpo».

«Quindi, pensai perche potesse succedere un buon origine. E provai, postando sei domande nel blog offertomi corretto mediante quel circostanza da Il evento giornaliero

«Risposero 300 lettori, e dalle risposte giacche avevo ricevuto nacque il testo Uomini giacche (odiano) amano le donne. Virilita?, sesso, abuso la discorso ai maschi. Scarso tempo appresso la divulgazione, gratitudine all’incontro insieme l’autore drammatico Ivano Malcotti, dal testo nacque il testo del antecedente laboratorio con Italia durante uomini contro la maltrattamento di gamma, la pie?ce melodrammatico Manutenzioni-Uomini a nudo».

«ho rifatto l’esperimento delle domande (questa cambiamento 5 delle 6 precedenti) rivolgendole per 1500 ragazzi di 5 scuole superiori, trai 16 e i 19 anni. Molte delle risposte pubblicate nel ingenuo testo, scelte con quelle fornite dai ragazzi, corroborano il familiare toccare sulla sessualita? da uomo molti affermano giacche essa e? piu? violenta perche? i muscoli li rendono piu? forti, e questa intensita, mezzo fosse ingovernabile, li determina, li «condanna» alla violenza. “Penso in quanto la brutalita a importanza sessuale come una insieme piu? mascolino mediante quanto per ambiente un prossimo e? piu? brutale stima alla donna”, scrive un apprendista, e un altro nota “Si?, perche? noi maschi abbiamo piu? indole rispetto alle femmine”. Un determinismo biologico quantita rischioso, perche? pieno lo si usa in spiegare, abbassare e scagionare la violenza».

«Ma dato che la serie, la movimento, la societa? non intervengono per mezzo di l’educazione e la dottrina verso cambiare l’equazione insieme “muscolare preciso autorita” mezzo adattarsi verso attaccare la sopruso davanti le donne? Privato di un’educazione ai sentimenti e all’empatia sin dai primi anni di esempio e di socializzazione, mezzo ci si puo? bramare perche scompaiano i modelli sessisti e gli stereotipi in quanto vogliono l’uomo cacciatore e la donna bottino?».

La rivelazione della sessualita negli adolescenti e una stadio delicata. Come avviene, con breve, e che aiutarli ad affrontarla?

«Rispondo mediante le parole di Marco Paolini

“Adulto e il participio precedente del linguaggio adolescere, ossia chi ha esperto di progredire. Io oggi conosco oltre a adulteri in quanto adulti, adulteri per dato che stessi logicamente. Vorrei volere ai miei coetanei verso primi, di convenire outing dichiaratevi adulti. Rinunciate a quell’idea di giovinezza giacche ci viene venduta spesso, fine c’e una congerie genetica mostruosa. Cresciuto e chi si e giocato delle possibilita e deve vivere per mezzo di colui che ha il rimanenza si e infastidito. Colui cosicche sei durante energia da ragazzo, non ce l’hai posteriormente. Se non capisci codesto, nel caso che impedisci a chi viene dopo di sorpassarti perche tu, cullato dal illusione di questa eterna gioventu, rubi durevolmente incluso cio affinche viene bene da chi viene appresso di te, indossandolo con vario metodo d’intorno verso te, tu stai creando un carnet orrendo, cosicche ci impedisce di comprendere la oggettivita. Dichiaratevi adulti, prendetevi delle responsabilita”».

«Il passo, tratto da singolo dei racconti dell’attore e autore mi serve verso celebrare in quanto l’adolescenza e una periodo problematica di passaggio nella che si possono attestare traumi anzitutto dato che gli adulti sfuggono al loro gentile, cosicche e annotazione esso di palesarsi tali facendo difesa e simultaneamente ispirando chi e piu immaturo nella guida della abilita e della garanzia. Affiancare da persone adulte chi sta adolescendo, non abbandonato i figli e le figli, eppure tutte le persone in aumento per mezzo di le quali si entra durante vicinanza nell’ambito del attivita divulgativo, significa indicare il via dell’esperienza in assenza di veto, ma tenendo appena modello indispensabile, continuamente e malgrado cio, il riguardo richiamo il appunto e l’altrui corpo».

«Ai ragazzi va adagio mediante atteggiamento onesto e forte affinche la sessualita non e possibilita, affinche il assenso deve capitare vicendevole, in nessun caso involontario, e in quanto la maschilita e la mascolinita non sono declinabili di traverso la intensita e la abuso, ma al contrario per mezzo di l’ascolto, la sbalordimento di se e dell’altra e la partecipazione del piacere».

Forza e ragazzi quanto pesano i retaggi culturali e modo regolarsi?

«Una atto e? luminoso benche il paura come pieno proposto in fondo il fianco medico/prestazionale, in maniera e? ricerca nei rotocalco e per vago nell’informazione, l’argomento virilita? e? risolutivo, dal affatto panorama della realizzazione formativo dell’identita? erotico, verso un compagno. Una aspetto non secondaria e? plenty of fish che la definizione sopra se? non e? molto usata, all’opposto a causa di vuoto, dai ragazzi, nel discorso ordinario. Nei fatti, verso interpretare le risposte, il distinzione intorno a il corretto classe di «validita?» associativo nel aggregazione dei pari si moderazione innanzitutto sul livello di virilita? in quanto si esprime. Siamo di davanti verso un parere piu? interiorizzato cosicche verbalizzato, una specie di «codice» non aforisma bensi tanto fondativo dell’identita?, come durante l’individuo in quanto a causa di il aggregazione, che si tramanda di sviluppo sopra generazione».